Gli "zombi" di David Chalmers

01-04-2006

Nel dibattito filosofico sulla mente non è infrequente incontrare la nozione di zombi, che - è bene precisare - ha un significato alquanto diverso dagli "zombi" di cui è ricca la cinematografia dell'horror.

In questo scritto si critica l'utilizzo che il filosofo David Chalmers fa del concetto di zombi, e più in generale viene criticata la pretesa di poter dimostrare qualcosa per mezzo di esperimenti immaginari, esperimenti non effettivamente realizzati, ma soltanto immaginati, sia nelle caratteristiche e nelle modalità di svolgimento, che nei risultati ottenuti.

Parole chiave: Chalmers coscienza mente